Discarica di Mobili Roma

contatta il form qui sotto oppure visita la pagina contatti

Su Discarica Roma puoi lasciare una descrizione dei materiali che devi smaltire e ricevere un preventivo gratuito e senza impegno.

scegli noi!

professionalità
rapidità
disponibilità 24h
Discarica di Mobili Roma

richiedi un preventivo

Discarica di Mobili Roma ecco tutto quello che c'è da sapere

Mobili nuovi a casa… e quelli vecchi?

Vi siete innamorati di una bellissima camera da letto appena vista sul catalogo di un mobilificio? La voglia di cambiarla è tantissima ma poi vi viene un pensiero per la testa: come facciamo con i vecchi mobili? Come smaltiamo scaffali, librerie, mobili da cucina e mobili da bagno?

Essendo materiali ingombranti, pesanti e difficili da trasportare non è facile liberarsene in maniera veloce e per legge devono essere trattati come rifiuti speciali e smaltiti seguendo regole ben precise. Non lasciateli vicino ai cassonetti sotto casa! Non si può!

Pensare ad un corretto smaltimento, oltre al rispetto per l’ambiente, è anche buon senso. Non è bello andare in giro per la città e trovarsi dei divani e delle reti dei letto appoggiate ai muri!
Per evitare questo brutto gesto moltissimi venditori si fanno carico dello smaltimento del vecchio in cambio di un nuovo acquisto.

Quante volte avrete sentito lo slogan “Acquista il divano nuovo. Al vecchio ci pensiamo noi!”.

Ma se non abbiamo in progetto di cambiare arredo ma solo di eliminare qualche mobile? Esistono diverse soluzioni e di seguito ve ne riportiamo alcune.

Senza ombra di dubbio la più economica è quella di chiamare gli svuota cantine, persone che si prendono i mobili destinati alla discarica e li utilizzano dandogli una nuova vita.
Poi c’è il servizio di nettezza urbana dove basterà chiamarli e prendere appuntamento per il ritiro. Sottolineo che il servizio, contrariamente a quanto si pensi, è a pagamento, infatti c’è da pagare la tassa di smaltimento.

Se siete in possesso di un mezzo abbastanza grande potete portare i rifiuti direttamente all’isola ecologica più vicina a voi.

Un’altra soluzione è quella di prendere appuntamento con le ditte di sgombero e smaltimento come la nostra che ti permettono di smaltire correttamente il materiale comodamente a casa tua senza il rischio di incombere in salate multe.

Nella categoria dei rifiuti ingombranti fanno parte tantissimi oggetto come mobili in legno o in formica, lampadari, tapparelle, specchi, poltrone, divani, letti, sedie e tanto altro.

Il primo passo che viene fatto è la rimozione della parti riciclabili, come ad esempio tutto il legno o la plastica presente.

Sapevate che due terzi di un rifiuto ingombrante sono riciclabili?

In questo modo si limita la quantità di materiale destinato alla discarica e agli inceneritori, si riducono le emissioni di gas serra, si incrementa il riciclo dei materiali ancora utilizzabili e si evita la perdita di materiali che hanno ancora valore.

Le parti che non sono riciclabili vengono definitivamente smaltite tramite gli inceneritori e i termovalorizzatori per la produzione di energia e calore. Aiuta l’ambiente! Smaltisci correttamente!