Simboli e colori della raccolta differenziata

In tema di gestione avanzata dei rifiuti, la raccolta differenziata è un sistema che prevede la differenziazione della spazzatura, da parte dei cittadini, secondo il tipo di materiale di cui si costituisce. Lo scopo della raccolta differenziata è quello di ridurre i rifiuti indirizzandoli verso il metodo di smaltimento o di recupero più appropriato, per esempio: incenerimento, compostaggio dell’umido, stoccaggio presso la discarica e riutilizzo di materiali come plastica, carta, vetro e metalli.

Tutto ciò è possibile grazie alle infrastrutture, ai centri di raccolta e ai circuiti di recupero e riciclo dei rifiuti che, oltre a risolvere il problema delle emissioni di sostanze pericolose nell’aria, nell’acqua e nel terreno, consentono notevoli risparmi energetici (elettricità), economici e di materie prime (acqua e legno), riducono l’inquinamento, salvano la natura da un eccessivo sfruttamento (alberi abbattuti), e trasformano i rifiuti in fonti di ricchezza! Nello specifico, la raccolta differenziata dei rifiuti può essere:

  • stradale, grazie ai contenitori presenti sui marciapiedi, come i cassonetti o le campane. Tale tipologia di raccolta consente minori costi perché i camion prelevano la spazzatura dai contenitori messi in precise zone, invece che da ogni singolo edificio;
  • porta a porta, grazie agli incaricati che passano, in determinate ore e giorni, per ogni abitazione a prelevare la spazzatura. Con questo tipo di raccolta i rifiuti omogenei vengono posti da ogni cittadino in appositi sacchi, bidoncini o cestini, secondo il tipo di rifiuto.
  • cassonetti posti in luoghi pubblici comunali.

Quali sono i simboli della raccolta differenziata?

Simboli e colori della raccolta differenziataPer facilitare il riciclaggio dei rifiuti sono stati inventati dei codici universali e internazionali.

Vedi anche  Calcolo Tari e Riduzioni Tari

I principali simboli, che rappresentano i contenitori dedicati ad un certo tipo di materiale, presentano un triangolo formato da 3 frecce.

All’interno di tale simbolo vi è un numero identificativo.

Negli imballaggi di plastica il numero SPI identifica specificatamente il polimero, ad esempio, PET 1 per il polietilene tereftalato, PP5 per il Moplen, PS 6 per il polistirolo, ecc.

Simboli e colori della raccolta differenziata

Dunque, i principali codici della raccolta differenziata sono:

– R SP per i medicinali scaduti, le pile, le batterie e gli apparecchi tecnologici;
– PAP per la carta e GL per il vetro, per esempio PAP 20 per il cartone ondulato, PAP 21 per il cartone non ondulato, PAP 22 per la carta e GL 71 per il vetro verde;
– AL oppure alu per gli imballaggi in alluminio;
– ACC e FE per gli imballaggi in acciaio, alluminio e ferro;
– FOR per il legno e TEX per i materiali tessili;
– CA per la carta (pulita);
– PEPSPETPVCPP per la plastica.

I colori della raccolta differenziata

Simboli e colori della raccolta differenziatacassonetti della raccolta differenziata, porta a porta e stradali, presenti a Roma, hanno i seguenti colori standard:
– marrone per l’umido (scarti organici e alimentari);
– blu per il vetro, la plastica e il metallo;
– bianco per la carta, il cartone e il cartoncino;
– verde per il secco indifferenziato non riciclabile.
Fra gli altri consigli, per eliminare ogni incertezza sulla raccolta differenziata dei rifiuti a Roma, procucarati l’opuscolo in comune!

Che cos’è Discarica.Roma.it?

Discarica.Roma.it è un portale sul Web dove trovi i consulenti più esperti nei servizi di prelievo, trasporto, recupero, trasformazione o smaltimento dei rifiuti, della zona di Roma, come: carta, cartone, ferro, acciaio, alluminio, toner, cartucce, amianto, legno, pile, batterie, accumulatori, elettrodomestici, tecnologie informatiche, materiali ingombranti, isolanti, pneumatici, plastica, oli usati, rifiuti sanitari, vetro, calcinacci, guaine, cartongesso, inerti e raee.

Vedi anche  Non più Tasse sui Rifiuti Speciali per le imprese di Roma

Chiama subito il nostro pronto intervento 24h su 24h al numero 335 61 61 731, scrivici all’indirizzo mail: [email protected] oppure visita il nostro sito Web all’indirizzo https://discarica.roma.it, controlla i prezzi e compila il form per ricevere informazioni, indicazioni sulle discariche autorizzate e preventivi gratuiti. La sede legale si trova in via della Ficoraccia 8 a Formello, Roma.

Per la raccolta rifiuti in Toscana, leggi il nostro approfondimento sul web: Rifiuti Livorno

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,